Farsi regalare un servizio Fotografico di Matrimonio

regalare-servizio-fotografico-matrimonio

Come futuri sposi vi potrebbe capitare che i vostri amici,
appena gli dite che vi sposate vi dicano:
Bello! Al servizio fotografico per il tuo Matrimonio ci pensiamo noi!

Spesse volte sento futuri sposi (terrorizzati da questa imposizione)
oppure coppie già sposate,
scontente di aver accettato questa imposizione da parte degli amici.

A quella frase potrebbe equivalere ad una frase tipo:
“alla tua acconciatura ed al trucco ci pensiamo noi”, 
“pensiamo noi amici al menu, facciamo tutto di gusto nostro”, 
“alla musica ed al cabarettista ci pensiamo noi”

ti piacerebbe?

è come farsi regalare un vestito di matrimonio a scatola chiusa,
praticamente una roulette russa!

Alcune volte (parlo per racconti effettivamente a me riportati),
questa è una grossa situazione di disagio in quanto sposo e sposa,
in imbarazzo si sentono di non poter dire di no ad amici e parenti al fronte di questa offerta.

Scegliere a chi affidare e come verranno salvati i ricordi di un giorno speciale
non è davvero una scelta da lasciare al caso, a meno che, (e che ci può anche stare)
l’interesse per il servizio fotografico del vostro Matrimonio sia pari a zero.

Al vostro Matrimonio,
i vostri amici potrebbero avere ingaggiato un fotografo magari bravissimo,
ma con uno stile ed una presenza che voi non riuscite a sopportare.
Noi fotografi non siamo tutti uguali,
come diversi sono i vestiti che vi metterete quel giorno,
è una scelta davvero importante che non va presa con leggerezza.

Un caso che mi è stato raccontato è stata la presenza del Fotografo al giorno del Matrimonio:
gli amici hanno scelto un fotografo che dopo l’arrivo al ristorante
se n’è andato a casa mentre il “bello” del loro Matrimonio (quello che loro volevano)
era un racconto di Matrimonio completo,
dalla preparazione fino alla conclusione della festa.

Ci sono alcune caratteristiche nella preparazione di una giornata di Matrimonio
che possono essere gestite con leggerezza, alcune apparentemente sono inequivocabili;
ad esempio: “ti regaleremo noi i fiori in chiesa e saranno tutte rose bianche”: non ci si può sbagliare no? 
Sbagliato: “come verranno esposte queste rose? lanciate nei gradini o messe in dei bei vasi?, saranno 5 o 500?
Le metterete solo all’altare o anche in entrata della chiesa”?

Per il fotografo, le caratteristiche di un servizio sono molte,
come gestirà il servizio?
La post-produzione delle fotografie vi piacerà?
Realizza degli album o prodotti di stampa che vi piaceranno?
Che garanzie vi da sul servizio? V
errà lui oppure dopo avervi accordato manderà un’altra persona a fotografare?

Non per terrorizzarti però vedi…
i dettagli fanno la differenza
!

A questo punto, un consiglio che ti posso dare, alla frase “te lo regaliamo noi
è quello di ringraziare gli amici e comunicargli fin da subito
che la scelta di un fotografo per uno dei giorni più importanti della vostra vita
non è cosa semplice, è una questione di “pelle” e di gusto personale
e non basta conoscere un fotografo, perché sia quello il fotografo che va bene a tutti i tuoi amici.

Ciò non significa che non dobbiate accettare,
però quanto meno avere la libertà di sceglierne un altro
qualora il lavoro o la personalità di quello scelto dagli amici non sia di vostro gradimento.
Una soluzione potrebbe essere una somma di denaro
che voi andrete ad investire proprio sul servizio fotografico che più vi piace.

Per gli amici degli sposi:
dando alcuni nominativi di fotografi fidati ai vostri amici
gli farete davvero un favore in quanto avranno già dei feedback positivi.

Regalate pure il servizio
ma solo dopo che i vostri amici sposi avranno scelto il fotografo.
Fatevi  dare il nominativo ed andate dal Fotografo,
parlate della volontà di contribuire al servizio
e così si farete una super sorpresa agli sposi che non se lo aspetteranno di sicuro.

il consiglio finale quindi è questo:
fatevelo regalare il servizio fotografico… 
ma dal fotografo che piace e che volete voi!

a questo punto, appena decidi di sposarti
(e se ti piace il mio lavoro) prima contattami  e poi manda subito questo articolo a tutti i tuoi amici! 😀

Like|Tweet|Link|Pin|Subscribe

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

*

*