La Bottoniera per lo Sposo, dove la mettiamo?

Dovrebbe essere un articolo per lo Sposo,
perché è a lui che serve, però un articolo per le mamme,
per le sorelle,  la sposa e per i papà.
e per tutti quelli che si trovano nella situazione
di dover appuntare un fiore a qualcuno durante un Matrimonio
o in occasione di un evento davvero speciale.


Scenario tipico durante qualche mattino al giorno del Matrimonio:
E’ il momento di partire per la Chiesa,
momenti concitati, si preparano le ultime cose
ed ecco che arrivano freschi freschi i fiori all’occhiello,
le bottoniere.

Panico generale!
dove li mettiamo questi fiori? 
Al taschino, al bavero, col manico fuori, col manico dentro,
chi ha scelto il giorno stesso di non metterli o perché gli davano fastidio
o perché appuntandoli alla giacca li ha distrutti 🙂

Facciamo chiarezza!!

La Bottoniera, leggo da Internet, nasce durante le guerre civili d’inghilterra
dove si dice, i combattenti erano vestiti in maniera molto simile
ed avevano quindi bisogno di distinguersi in qualche modo gli uni dagli altri.
Da li in poi, un segno di estrema eleganza.

ho chiesto ad un amico esperto, Enrico Parma,
un Floral Designer con uno spiccato senso del gusto e dell’eleganza,
il quale gentilmente mi ha scritto queste righe,
dove si parla di galateo dei fiori, in riferimento alla boutunniere:

Solitamente quando si parla di fiori per il matrimonio si pensa ai fiori per l’allestimento in chiesa,
ai centrotavola del ristorante e al bouquet della sposa…


Ma anche lo sposo po’ essere “impreziosito” e reso ancora piu’ elegante
attraverso un piccolo ma fondamentale dettaglio: la bottoniera.

Storicamente la bottoniera (dal francese boutunniere)
e’ un simbolo di eleganza utilizzato in passato nei matrimoni reali
come elemento di distinzione e di raffinatezza.

MA DOVE APPLICARLA?
La bottoniera dello sposo va posizionata
sul bavero sinistro (il lato del cuore) della giacca,
piu’ o meno all’altezza dell’occhiello.

Solitamente viene indossata anche dagli altri uomini di famiglia:
testimoni, padre dello sposo, padre della sposa e volendo da eventuali fratelli o nonni.

I fiori usati per la bottoniera
di solito riprendono i fiori del bouquet della sposa
o se questi sono troppo grandi, ne riprendono lo stile e i colori

Come tutto il resto anche la bottoniera ha avuto delle evoluzioni
quindi come i bouquet alternativi anche la bottoniera
puo’ essere fatta con qualsiasi materiale
e oggetto che possa seguire il tema del matrimonio…..

Ricordate che il galateo vieta categoricamente i fiori artificiali !

Se lo sposo decide di non indossare la bottoniera
allora e’ buona educazione che non la indossino neanche tutti gli altri.

E se c’e’ la pochette ?
( il fazzoletto sul taschino ? ) Allora bisogna scegliere….
o la bottoniera o la pochette…entrambe sarebbe una ripetizione

Anche se l’eleganza del fiore rimane indiscussa !!!!

 

Like|Tweet|Link|Pin|Subscribe

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

*

*

M o r e   i n f o