Chi è il tuo Fotografo di Famiglia?

Lo immagini il futuro della tua famiglia senza nemmeno una foto?
 
Ci sono dei momenti in cui penso a tutte le famiglie che ho fotografato,
a tutti i bambini sorridenti, alle coppie ed a quelle foto divertenti che realizziamo durante i Matrimoni.
Penso a dove saranno tutte quelle foto,
a come i miei clienti le hanno esposte in casa,
cosa dicono gli amici quando le vedono e che significato hanno per loro.
 
Penso anche al futuro,
voglio immaginare che valore hanno quelle foto fra 50, 100 anni
e nel contempo penso alla tristezza di non avere foto del progredire delle nostre famiglie negli anni.
Ad esempio, questa foto di due fratelli, che significato affettivo avrà fra 50 anni?
 
chi ci sarà da ringraziare, il fotografo?
Io credo di no, o almeno in parte per non averla fatta mossa e sfuocata  🙂 
saranno da ringraziare quelle persone,
quei nonni del futuro che da giovani
hanno deciso di comprare con il loro denaro dei servizi fotografici,
delle fotografie e dei libri fotografici dove raccoglierle. 
 
Tecnicamente hanno  scambiato il frutto del loro lavoro con il mio,
per un investimento nella memoria delle loro famiglie.
 
Mi ricollego ad un commento, di questi giorni,
in una foto che ho pubblicato in Facebook in cui si vedono delle orme.
Dean scrive che “fotografare è lasciare delle impronte
 
E’ una bellissima immagine di chi fa il mio lavoro,
ovvero lasciare delle impronte nella storia delle famiglie. 
Ancora più grande soddisfazione è quella di continuare nel tempo
a raccontare con il mio lavoro la vita delle famiglie,
perché spesso “entro” nella tua proprio il giorno del Matrimonio,
e lì rimango con la mia figura di fotografo di Famiglia.
 
Il fotografo di Famiglia è quella persona
che nelle occasioni importanti c’è sempre,
uno strumento per la memoria.
 
E’ splendido ed è una grande soddisfazione per me,
vivere al vostro fianco l’organizzazione di un Matrimonio
e qualche tempo dopo ritornare a fotografarvi in attesa di una grande gioia,
 
 
in casa a fotografare i primi giorni di vita del vostro bambino,
ritrovarvi in chiesa per un battesimo 
o portarvi nei campi a correre e fotografarvi nella gioia di un momento spontaneo.
 
Un ringraziamento quindi,
a  tutte quelle famiglie che hanno scelto di affidare al mio studio
il racconto per immagini dei momenti più importanti della loro vita,
perché contribuiscono giorno dopo giorno a costruire la storia fotografica della loro famiglia
al mio “lasciare impronte” per il futuro e a dare un significato in più al lavoro di noi fotografi.
 
Sono sicuro che di queste foto, qualcuno in futuro vi ringrazierà.
 
Nella storia della tua famiglia non c’è solo il Matrimonio da fotografare,
la vita è fatta di centinaia di occasioni in cui puoi pianificare un servizio fotografico,
anche dei mini-servizi, poco impegnativi ma dalla grande resa.
 
Se hai bisogno di qualche informazione in più, qualche idea per un servizio,
magari per un regalo
o essere avvisato in occasione di servizi fotografici a tema,
(ne realizziamo spesso durante l’anno)
lascia la tua mail qui sotto…
 

Like|Tweet|Link|Pin|Subscribe

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

*

*

M o r e   i n f o